Prof. Augusto Lacchè

Pressurometria delle 24 ore

Pressurometria delle 24 ore o ABPM (popolarmente chiamato Holter pressorio) Consente un monitoraggio pressorio sulle 24 ore, un test non invasivo che registra la pressione arteriosa per una giornata, attraverso un apparecchio di piccole dimensioni, fissato in vita tramite una cinta apposita. Indossato per almeno una giornata, l'esame viene anche qui consigliato dal Cardiologo dopo di visita cardiologica ed ECG: potrà misurare la pressione ogni 15 minuti di giorno e 30 di notte, memorizzando i dati che saranno poi sviluppati dal Cardiologo tramite computer.


La Pressurometria è particolarmente indicata ai pazienti che soffrono di varie patologie o disturbi cardiovascolari come:

- Valori pressori significativamente differenti tra casa e studio medico
- Ipertensione arteriosa instabile ovvero variazioni significative dei valori della pressione arteriosa in poco tempo
- Picchi pressori anche dovuti a fattori emotivi
- Valutazione della terapia farmacologica
- Monitoraggio dell'azione del farmaco nelle diverse ore della giornata

- Improvvisi aumenti o diminuzioni della pressione con vertigini, vampate, sbandamenti, sudore freddo e sanguinamento dal naso.